molise trekking

calendario itinerari molisani di Antonio Meccanici. i prezzi su molisetrekking.com

ESTATE 2020
31 maggio 20206 giugno 2020I Monti del MateseDa Sepino alla Basilica Minore dell’Addolorata (Castelpetroso)Antonio Meccanici
13 giugno 202018 giugno 2020Il Molise tra natura e storiaDa Isernia a PietrabbondanteAntonio Meccanici
28 giugno 20204 luglio 2020I Monti del MateseDa Sepino alla Basilica Minore dell’Addolorata (Castelpetroso)Antonio Meccanici
12 luglio 202018 luglio 2020I Monti del MateseDa Sepino alla Basilica Minore dell’Addolorata (Castelpetroso)Antonio Meccanici
25 luglio 202031 luglio 2020I Monti del MateseDa Sepino alla Basilica Minore dell’Addolorata (Castelpetroso)Antonio Meccanici
2 agosto 20207 agosto 2020Il trekking dei laghi molisaniDa Gambatesa ad Acquaviva CollecroceAntonio Meccanici
9 agosto 202015 agosto 2020I Monti del MateseDa Sepino alla Basilica Minore dell’Addolorata (Castelpetroso)Antonio Meccanici
22 agosto 202027 agosto 2020Il Molise tra natura e storiaDa Isernia a PietrabbondanteAntonio Meccanici
AUTUNNO 2020
1 settembre 20207 settembre 2020Sulle tracce dei pastori molisaniDa Campobasso a San Pietro AvellanaAntonio Meccanici
12 settembre 202019 settembre 2020Una settimana nel verde dell’alto MoliseEscursioni nell’alto MoliseAntonio Meccanici
20 settembre 202026 settembre 2020Sulle tracce dei pastori molisaniDa Campobasso a San Pietro AvellanaAntonio Meccanici
3 ottobre 20209 ottobre 2020Nel cuore del MoliseDa Carpinone a Sessano del MoliseAntonio Meccanici
17 ottobre 202022 ottobre 2020Il trekking dei laghi molisaniDa Gambatesa ad Acquaviva CollecroceAntonio Meccanici
31 ottobre 20205 novembre 2020I sentieri della transumanzaDa Campobasso a LarinoAntonio Meccanici
21 novembre 202022 novembre 2020Trekking del lago di OcchitoDa Gambatesa a ColletortoAntonio Meccanici
28 novembre 202029 novembre 2020Trekking fra Sanniti, capanne ed eremiDa Vastogirardi a PescopennataroAntonio Meccanici
INVERNO 2020/2021
7 dicembre 20208 dicembre 2020Trekking del lago di OcchitoDa Gambatesa a ColletortoAntonio Meccanici
19 dicembre 202020 dicembre 2020Trekking fra Sanniti, capanne ed eremiDa Vastogirardi a PescopennataroAntonio Meccanici
29 dicembre 20203 gennaio 2021Il trekking del Matese in invernoCiaspolate o escursioni sui Monti del MateseAntonio Meccanici
9 gennaio 202116 gennaio 2021Nel P.N.A.L.M. in invernoCiaspolate o escursioni sulle MainardeAntonio Meccanici
23 gennaio 202128 gennaio 2021Il trekking del Matese in invernoCiaspolate o escursioni sui Monti del MateseAntonio Meccanici
6 febbraio 202111 febbraio 2021Nel P.N.A.L.M. in invernoCiaspolate o escursioni sulle MainardeAntonio Meccanici
20 febbraio 202125 febbraio 2021Il trekking del Matese in invernoCiaspolate o escursioni sui Monti del MateseAntonio Meccanici
6 marzo 202111 marzo 2021Nel P.N.A.L.M. in invernoCiaspolate o escursioni sulle MainardeAntonio Meccanici

dall’olanda al molise in trattore. La storia del bancario che diventa agricoltore

C’è chi abbandona il sud e chi viene qui per restare. Joop Van Blijderveen, 57 anni, ex direttore di banca ad Amsterdam, ha deciso di lasciare l’Olanda e di trasferirsi in Molise. Lo ha fatto dopoun’odissea di 2000 km a bordo di un trattore, alla velocità di 30 all’ora. L’uomo ha raggiunto prima Dijon in Francia e poi si è diretto a Genova. Dalla Liguria ha puntato verso la Toscana e l’Abruzzo.

L’ultimo tratto del viaggio lo ha portato da L’Aquila al Molise dove ha raggiunto la meta finale:Castelverrino, piccolo centro montano della provincia di Isernia, immerso nel verde. Uno dei comuni più piccoli di tutta la regione: solo 140 abitanti. L’ex direttore di banca ha deciso di trascorrere gli anni della pensione facendo l’agricoltore e si è costruito anche una bella casa sul terreno che aveva già appositamente acquistato.

Con il trattore ha portato giù dall’Olanda anche un rimorchio con tutti gli attrezzi del mestiere. In paese è stato accolto come un “eroe” e al suo arrivo è stato festeggiato con musica e fuochi d’artificio. Dalla scrivania, al sedile di un trattore, da giacca e cravatta, alla divisa da agricoltore, dai conti bancari, alla gestione di piante e terreni, Joop Van Blijderveen, ha deciso di stravolgere completamente la sua vita.

Tra i suoi obiettivi, ha già messo in cantiere quello di piantare un centinaio di alberi di olivo. Ma l’olandese vuole anche godersi la vita, oltre che lavorare nei campi, così ha già pronto il progetto di una piscina di fronte casa. “Potevo comprare il trattore in Italia – ha detto l’ex direttore di banca – ma ho voluto acquistarlo in Olanda proprio per affrontare questo viaggio”.

Attraverso il suo blog, Joop ha tenuto i famigliari e gli amici costantemente aggiornati sulle avventure affrontate durante il tragitto. Ma il banchiere in pensione non è l’unico olandese che si è trasferito nel piccolo centro molisano. Anche altre famiglie hanno deciso di raggiungere questa località per trascorrere, almeno per il momento, le vacanze. “La scelta di Castelverrino – ha precisato Joop – è stata dettata dalla bellezza del posto, dalla possibilità di poter costruire una casa e anche dalla simpatia della gente”. Uno spot perfetto per restare al Sud.

restoalsud.it